Ciao Sergio

1) Senza risalire ai tempi di Pietro Micca ma solo ricordando da quando ero bambino ad oggi mi pare
 
Sandro Pertini ( centro sinistra ) 
Cossiga Francesco ( centro destra ) 
 Oscar Luigi Scalfaro ( centro sinistra ) 
Carlo Azeglio Ciampi ( centro sinistra )
 Giorgio Napolitano ( centro sinistra ) 
Giorgio Napolitano ( centro sinistra ) 
 Sergio Mattarella ( centro sinistra ) 

 quindi qualora fosse eletta una personalita' di centro destra ( dopo 35 anni ) non andate cortesemente in piazza il giorno dopo a cantare la solita Bella Ciao trita e ritrita e dire che la Repubblica Italiana e la Democrazia sono a rischio. Perche' va bene che ci dobbiamo ricordare di ricordare, ma tutto e sono 35 anni che non c'e' in tale assise un signore con una cultura di centro destra.

 2) Ma a che serve il Capo dello Stato? Se si vuole fare una riforma in senso Presidenziale nomi tipo Berlusconi, Draghi et similia , cioe' ex Presidenti del Consiglio o Presidenti in carica hanno un senso, diversamente se per altri 7 anni necessitiamo ancora di un ruolo non esecutivo ma istituzionale che deve solo andare a portare i mazzi di fiori un po' qua e un po' la e richiamare al buon senso e al buon gusto, deve andare dagli asili alle assisi internazionali a rassicurare, allora concediamoci almeno il lusso di mettere una donna per far sembrare che abbiamo fatto la rivoluzione mentre siamo sempre i soliti cartaimpecoriti. 

 3) Sarebbe cosa buona e giusta invece che usare questi mezzi da Carbonari e/o Scalpellini avere la decenza di far votare il Presidente della Repubblica a chi la mattina alza la claire e/o fa più di un lavoro per portare il pane a casa, la società civile che paga le tasse.

 4) Comunque vada grazie, almeno non si parla più di Covid sui tg per qualche settimana ... aspettando San Remo. 

 Ciao Sergio complimenti goditi la pensione e i nipoti e tieni duro ne sei quasi fuori.